[Musica]La differenza sostanziale tra ProgArchives e ProgressiveWorld ....


Come già accennato mi piace la musica progressive rock e come uno con li mio stesso interesse potrebbe notare leggendo il post sui Metallica , il sito prog che più consiglio è progressiveworld.net E si chiederà, perchè mai non ProgArchives che è un archivio mastodontico di quasi tutto lo scibile Prog? E' presto detto: ho messo il feed rss con Mozilla Firefox per vedere le ultime recensioni in costante aggiornamento... ebbene? Avete notato che su 100 recensioni di dischi 90 e più sono degli anni 70-80? Scusatemi un secondo , io capisco che per il progressive i tempi d'oro sono stati i seventees ma di dischi e di gruppi progressive nuovi ( e non mi riferisco al prog metal come starete già pensando ) ne escono di continuo e molti sono anche molto e ribadisco molto validi ( vedi RPWL , Sylvan , Satellite , Riverside etc etc.. ) eppure la gente continua imperterrita -è proprio il termine giusto- a voler recensire per la quarta volta nello stesso sito Selling England by the Pound o In the Wake of Poseidon... posso dirlo? Avete rotto i maroni! Lo sanno tutti che quelli sono bei dischi e tutti li hanno ascoltati , e poi recensiscono di continuo e per più volte gruppi minori della scena ... ma degli anni fottuti 70 e basta! Come se esistessero solo loro! Gruppi che hanno fatto un disco solo e son diventati di culto solo perchè erano degli anni 70 , disco magari bellissimo ma cristo santo... sapete quanti cacchio di dischi ottimi fanno uscire gruppi di musicisti eccelsi ma misconosciuti ogni anno?! A decine ! E a centinaia di quelli non eccelsi ma neanche da cacciar via :-\ .
La differenza tra progarchives e progressiveworld è proprio questa: siccome su progarchives sono gli utenti stessi a recensire i dischi non danno alcun spazio ai nuovi emergenti , che vengono nominati a solo titolo informativo negli elenchi e recensiti se va bene da uno o massimo due utenti.
Progressiveworld invece ha un archivio decisamente più esiguo ma decisamente più attento alle nuove leve, questo perchè ha una rosa di recensori che sono gestori del sito e che a mio parere sono molto molto più ferrati sull'argomento degli utenti che scrivono su progarchives.
Progarchives lo uso ogni tanto perchè è comodissimo e ultra aggiornato , ma se sono alla ricerca di qualcosa di nuovo (e lo sono praticamente sempre) è a Progressiveworld che mi affido , perchè so che danno spazio alle nuove scoperte senza osannare più del dovuto le vecchie leggende!
E' buffo inoltre pensare che metà o forse più degli utenti che scrivono su progarchives probabilmente non era ancora neanche nato negli anni 70 :D

A tutti quelli che vedono il prog morto negli anni 70: Aprite gli occhi , la vostra è solo ignoranza!
[Musica]La differenza sostanziale tra ProgArchives e ProgressiveWorld .... [Musica]La differenza sostanziale tra ProgArchives e ProgressiveWorld .... Reviewed by Luca Lorenzelli on 7/08/2006 Rating: 5
Powered by Blogger.