Peter Jackson's King Kong

29 Agosto 2006

Peter Jackson's King Kong

Avevo letto bene di questo gioco ma mi ha veramente stupito oltre le mie più rosee aspettative.
Le vicende sono naturalmente prese pari pari dall'omonima pellicola di Peter Jackson ( registra quantomeno originale , e non mi riferisco alla saga dell'anello ma agli irreverenti e trashissimi Bad Taste e Splatter:Gli Schizzacervelli ) e il genere in cui possiamo cercare di indirizzarlo è senz'altro quello degli FPS.
Uno sparatutto però che introduce alcune novità molto interessanti a livello di gameplay e che secondo me è molto incentrato sul concetto di sopravvivenza più che quello stile “spara a tutto ciò che si muove”. A favore di questa mia impressione abbiamo una serie di elementi come i seguenti:
non c’è mirino ne hud di nessun tipo (c’è addirittura un tasto con cui il protagonista informa il giocatore delle riserve di proiettili rimanenti) , si può tenere solo un’arma alla volta , i proiettili non sono mai troppi e spesso siamo costretti a raccogliere lance e surrogati vari da terra per poter uccidere i nemici, che a volte non sono neanche molto killabili , infatti di fronte ad un grosso T-Rex i nostri potranno fare ben poco oltre che rallentargli il passo e (cercare di) scappare.
Fortunatamente però ad un certo punto arriva anche lui, il vero protagonista : Il Re Kong!
Realizzato graficamente in modo eccelso ed animato da paura , il gorillone dei (vostri) sogni apparirà per farsi passare la palla (ovvero i comandi del gioco) nei momenti più propizi , naturalmente mantenendo sempre vigile un occhio di riguardo per la bella Naomi Watts ( mica froGio l’amico).
Quando sarete chiamati ad usare King Kong la visuale passerà in terza persona e vi ritroverete a saltellare tra gli alberi e le montagne inseguendo la ‘vostra donna’ o qualche bestione al suo seguito che poi dovrete allegramente devastare di manate ( con tanto di momenti d’ira in puro stile konghiano, eseguibili anche a richiesta con la rotellina del mouse).
Insomma in definitiva un gioco che mi è piaciuto tanto e che ho sbagliato a non comprare prima (anche se costava 40 euro in più… nah forse ho fatto bene a pagarlo 14 :P )
Allora siamo d’accordo: 14 euro ed anche voi avrete un biglietto di sola andata per la grande (è proprio l’aggettivo giusto) Isola del Teschio!

Grafica : 8\5
Gameplay: 9
Longevità: 7\5
Sonoro: 9

Voto Complessivo: 8



Peter Jackson's King Kong Peter Jackson's King Kong Reviewed by Luca Lorenzelli on 9/02/2006 Rating: 5
Powered by Blogger.