[games] Half-life 2 Episode Two

Avevamo lasciato Gordon e Alyx su un treno in fuga da city 17, città in cui si svolgeva HL2 ed Episode One. Città che stava per collidere in seguito al sovraccarico del portale principale della cittadella, tramite il quale le forze aliene/combine si portavano sulla terra. Durante la sequenza finale del primo episodio venivamo lasciati nel dubbio riguardo alla salute di Alyx. Vi farà piacere sapere che Alyx è viva e vegeta e , salvo qualche problemino iniziale , vi farà compagnia anche durante tutta la durata di questo nuovo Episode Two. Per la prima volta usciamo da City 17 (parentesi Ravenholm a parte) per addentrarci in un paesaggio montano -White Forest- perfettamente sviluppato dai programmatori al fine di renderlo il più suggestivo possibile (con tanto di eco in alta montagna). E' un paesaggio dove la calma naturale che lo caratterizzerebbe viene costantemente violentata dalle solite minaccie che conosciamo bene e da alcune nuove di zecca come i nuovissimi cacciatori -che arriverete ad odiare in alcuni segmenti di gioco- . Ad essere totalmente onesto, prima ancora di giocare Valve mi aveva fatto un pò girare i cosiddetti. Hanno fatto uscire , come tutti sanno, la Orange Box. Quest'ultimo contiente ben 5 titoli al prezzo di 50-60 euro. I titoli in questione sono: Half-life 2, Episode One , Episode Two , Portal e Team Fortress 2. Tutto ciò è una gran bazza -buon affare- se non avete half-life 2 base e il primo episodio , perchè vi portate a casa in una botta sola e al prezzo di uno ben 5 pezzi di storia dei videogiochi. Purtroppo però la percezione di questo prezzo cambia molto se avete già Half-life 2 base ed Episode One. Per quale motivo io devo spendere 50 e passa euro per comprare anche due giochi che già possiedo? Inizialmente si era parlato di una ormai mitologica Black Box, che avrebbe dovuto comprendere solamente i tre nuovi giochi Episode Two , Portal e Team Fortress 2 e il costo sarebbe dovuto essere sui 30 euro. Purtroppo però alla Valve la voglia di far soldi va di pari passo con il loro genio creativo. Infatti se da una parte ammiro profondamente Valve Software per al sua capacità di non sbagliare mai un colpo e di proporre sempre e comunque prodotti ad alta qualità sia artistica che puramente videoludica, d'altro canto devo dire che la detesto un pò perchè non è la prima volta che attua queste discutibilissime scelte di marketing solo per guadagnarci di più. Attento caro Gabe perchè questa è un'arma a doppio taglio e potresti rimanerci scottato. Infatti secondo il mio personale punto di vista questa Orange box non farà altro che spingere gente che non usa comprare mai tramite internet (sto parlando di Steam ) e gente che ha già comprato a suo tempo gli altri prodotti a scaricare illegalmente quelli nuovi da internet. A mio parere ci avreste guadagnato molto di più con una più onesta Black Box, magari accompagnata dalla Orange che resta di per sè una buonissima occasione per chi non ha i primi giochi. Anche perchè, tornato al gioco vero e proprio, Episode Two non è lungo -sopratutto se paragonato ai vecchi Opposing Force e Blueshift di Gearbox- e Portal ancora meno (anche se molto interessante e innovativo). Team Fortress 2 invece è molto bello e divertente , anche se però, se ci si pensa bene , non è altro che una vecchia mod multiplayer -gratuita- che ha subito un forte restyle e che di fatto non introduce niente di nuovo dal punto di vista del gioco in rete ... e vi ricordo, Valve , che da poco è uscito Quake Wars, un titolo ai livelli di Battlefield che probabilmente batterà TF2 sul nascere in quanto a giocatori. Insomma avete capito che se lavorassi alla Valve sarei contentissimo degli stimoli creatiivi dell'azienda ma un pò meno dal suo ufficio marketing. Tolta questa lunga parentesi negativa il gioco di per se merita di essere giocato e gustato al 100%. Seppur non inserendo grandissime novità dal punto di vista del gameplay -tranne qualche nuovo veicolo , compagno, nemico e una specie di arma-dispositivo- la trama è semplicemente favolosa , direi quasi cinematografica e di alto livello recitativo (avete capito bene: recitativo...siccome i modelli di half-life 2 vantano di per se quaranta muscoli solo per i movimenti facciali credo che per questa volta possa permettermi il termine). Come al solito Valve si rivela maestra nell'alzare l'hype per il prossimo episodio , lasciandoci -senza svelarvi niente- ancora una volta sulle spine e regalandoci anche qualche novità dal punto di vista grafico come l'HDR -quello di Lost Coast-, il Motion Blur e una torcia realizzata ad hoc, che riflette anche ombre complesse in modo totalmente realistico e credibile. Per quanto mi riguarda,quindi,Valve torna -anche solo con queste poche ore di gioco ad alta qualità- a pieno merito sul trono degli FPS in single player , posto che era stato recentemente messo in discussione dall'ottimo Bioshock di Irrational Games.



Trailer:




Gameplay video:




keywords: half-life 2 episode two .torrent .ed2k half-life 2 episodio due , haf-life 2 ep2 half-life 2 episode three , episodio tre Half-life 2 episode two metterlo in italiano file ini steam .ini Half-life 2 episodio due italiano sottotitoli sottotitolato file batch -steam -game -console half-life 2 episode two cheats Half-life 2 episode two patch Half-life 2 episodio due patch Half-life 2 episodio 2 recensione recensioni half-life 2 easter egg aperture science Half-life 2 black box orange box episode three anticipazioni Borealis ambientato al circolo polare artico
[games] Half-life 2 Episode Two [games] Half-life 2 Episode Two Reviewed by Luca Lorenzelli on 10/22/2007 Rating: 5
Powered by Blogger.