[serie]Being Human


Ci sono un licantropo , un vampiro e un fantasma che vivono insieme…
no non è una barzelletta anche se lo sembra , è semplicemente l'idea che sta alla base di Being Human , serie composta da stagioni di sei episodi della durata di un'ora l'uno, composta per ora da un totale di 2 stagioni (la terza è già in lavorazione e gli americani PURTROPPO stanno già per fare un remake)

Quando l'ho scorsa in rete , ho subito pensato "minchia dev'essere una cagata allucinante"… già mi immaginavo una commediola o una puttanata romantica alla twilight… invece già dal primo e dal secondo episodio abbiamo capito che si tratta di un opera ben confezionata i cui toni variano dal drammatico al horror , con qualche sprazzo davvero azzeccato di commedia ed ironia , mai troppo marcata e mai troppo stupida , per intenderci siamo piu' vicini al classico humor inglese che la classica battuta stupida all'americana, e il che imho è solo un valore aggiunto per la serie.

L'impronta drammatica è molto forte ed è data soprattutto dallo stato dei 3 protagonisti , o per meglio dire: da come loro vivono il loro stato , ovvero come una malattia , come una maledizione , un qualcosa da cui scappare , un qualcosa che li allontana ogni giorno da un'esistenza normale, umana appunto.

La serie racconta gli sforzi che i protagonisti compiono nei loro tentativi di Essere Umani (Being Human) appunto.
Abbiamo Michael , il vampiro , che dimostra 30 anni ma ne ha 100 , morto durante la prima guerra mondiale…..che per scelta ha deciso di smettere di bere sangue (e le sue crisi di astinenza sono drastiche e drammatiche come quelle di un tossicodipendente in astinenza di eroina, con l'unica differenza che dopo lo sforzo non esiste la disintossicazione). Michael è perseguitato da altri vampiri , piu' potenti e importanti di lui , che occupano, non a caso alcuni tra i piu' alti ranghi nella società (capi della polizia , senatori e quant'altro).

Abbiamo George , il lupo mannaro, ragazzo timido pacato e normalissimo per 29 giorni al mese, tranne il giorno in cui c'è la luna piena … giorno in cui il suo essere un mostro lo costringe a prendere misure anche piuttosto drastiche per evitare di uccidere e sbranare chiunque gli capiti a tiro. Boschi , scantinati e luoghi isolati sono il suo unico sollievo nel giorno di luna piena , perché dopo la trasformazione, brutale e dolorosa come può esserlo un infarto misto alla sensazione di ossa spezzate, la bestia che c'è in lui non lascerà scampo a nessun essere vivente , umano o non umano che sia.

Infine abbiamo Annie , la padrona della casa in cui vivono i tre "mostri" nonché vero e proprio fantasma. Non può bere ne mangiare , è morta. Non può essere vista da nessuno se non esseri sovrannaturali come i suoi amici , non può neanche cambiarsi di abito , tiene quelli che aveva subito dopo morta.

E' una ragazza vivace e sorridente ed è ancora sulla terra perché nella sua morte c'è qualcosa di irrisolto per cui ancora non può andarsene. Vive nel passato e rimpiange il fidanzato\convivente Owen e l'unica cosa che la salva dalla disperazione è appunto la compagnia di Michael e George.

Insomma avrete campito che i personaggi sono caratterizzati davvero davvero bene e quella che , dalla trama , sembrava avere tutte le potenzialità per essere la cagata del secolo è in realtà una serie molto originale e che sviscera , usando la scusante sovrannaturale , il vero animo umano.

Il telefilm ha in se un po’ di Friends , un po’ di Trainspotting e naturalmente un po’ di sano horror vecchio stile.
Io direi che , sebbene sia un mix piuttosto azzardato gli inglesi ci son riusciti un'altra volta!
Tra gli altri pregi segnalo la colonna sonora , composta perlopiu' da un indie rock finemente inglese proprio come piace a me :D

Consigliato a tutti , non solo ai patiti di horror , lo sto guardando con la stefania e le piace di brutto :)

Trovate le prime due serie interamente in italiano in rete :sisi:
Sono prodotte dalla BBC e portate in Italia su Premium canala Sci-Fi Steel se non vado errato


sito: http://www.bbc.co.uk/beinghuman/






[serie]Being Human [serie]Being Human Reviewed by Luca Lorenzelli on 7/20/2010 Rating: 5
Powered by Blogger.