recensione mouse SteelSeries Kinzu

Per un PC Gamer il mouse è una periferica particolarmente importante. La scelta del Topo va fatta con una certa oculatezza e non è raro sbattere diverse volte la testa prima di trovare il proprio. Nel mio piccolo  infatti ne ho provati diversi di molte marche e sopratutto di molti prezzi.
Una volta ero convinto che i DPI fossero il vero ago della bilancia nel giudicare la qualità di un mouse, ma col tempo ho capito che in fondo i DPI , quando raggiungono buoni livelli ( dai 1.600 in su direi) non contino poi più tanto ... o almeno non contino quanto conta l'ergonomia del mouse stesso e il feeling che tu ,utente finale e giocatore , hai con il tuo strumento 'di pwning' .
Rispetto ad altri gamer io ho 'un problema in più' , sono mancino.
Questa è una bella gatta da pelare quando l'80% dei mouse vengono progettati con Grip adatti solo ad un destro (ovvero con il classico 'slot' per il pollice sulla sinistra)
Lungo gli anni ho avuto la triste idea di provare diversi logitech tra i più astrusi e alcuni razer tra i più pretenziosi  e 'spettacolari'  , se per spettacolari voi intendete varie inutilità come led ,  lucine, lcd tante altre futilità onboard , e non avendo mai trovato di fatto una vera e propria alchimia con nessun mouse di quelli 'pro' ho deciso di puntare 'più in basso' e mi sono fatto una cultura sul sito della SteelSeries , che rispetto alle altre marche è l'unica a 'preoccuparsi' di fare mouse prima di tutto  funzionali e con un'ergonomia spesso squisitamente neutrale.
Alla fine dal loro 'parco macchine' ho scelto il modello meno costoso ed appositamente il più semplice.
Morale della favola: non mi sono mai trovato così bene con un mouse.
A fronte dei suoi 'soli' 3200dpi e della sua ergonomia totalmente neutra ed ambidestra  abbiamo una qualità non indifferente dei materiali ed un software di configurazione pienamente funzionale nella sua semplicità.
Non posso dire che le mie prestazioni siano aumentate vertiginosamente , anche perchè io sono dell'idea che un mouse non possa fare miracoli e che alla fine è sempre il braccio che lo usa che fa la differenza.
Ma posso dire che per me è il mouse perfetto : semplice , affidabile , preciso , non troppo grosso ne esageratamente 'tamarro' .
Sono dell'idea che i mouse prima di comprarli andrebbero provati ma sopratutto impugnati  (anche se purtroppo questo è spesso impossibile per ovvie ragioni)  ma in questo caso mi sento di poter fare un'eccezione:
consiglio questo mouse a tutti i giocatori , in particolare di FPS , perchè la sua qualità è alta , la sua ergonomia è per forza adatta a tutti i tipi di mano e il suo prezzo è a dir poco conveniente.
un mouse  senza fronzoli , che da la precedenza alle cose importanti: prestazioni e ergonomia.
recensione mouse SteelSeries Kinzu recensione mouse SteelSeries Kinzu Reviewed by Luca Lorenzelli on 3/13/2012 Rating: 5
Powered by Blogger.