Adoro la cioccolata ma preferisco mangiare la merda grazie

L'articolo in questione fà riferimento a questo intervento:


Ora, ognuno è libero di fare e pensare quello che vuole (ci mancherebbe altro) tuttavia credo che, metaforicamente parlando, l'articolo possa essere riassunto più o meno con la seguente affermazione:

"Sapete, io adoro la cioccolata, ve lo assicuro! Ed era da un bel pò che non la mangiavo! Che buona che è stata cavolo, me lo ero quasi scordato cosa voleva dire avere quel bel tocchettone tra le mandibole!
...Tuttavia, siccome potrebbe anche farmi ingrassare (e io sono uno che ci tiene alla linea) continuerò imperterrito a mangiare lammerda a vita. 
Ah però badate bene: io amo la cioccolata."

Cosa vuole che le dica: buona scorpacciata!
Alla fine della fiera quando è tutto inutile e le parole, le spiegazioni, le ragioni, non sortiscono nessun'effetto arriva l'ultimo stadio: la rassegnazione. 
Vi piace la cacca fumante? Avete paura che la cioccolata brutta e cattiva contenga troppi zuccheri? Perfetto. Continuate pure con la cacca e la vostra linea (perchè di linea si parla) farà sempre invidia a Kaori. 

Faccio un ultimo tentativo, bbzz bzzzzt: Terra chiama uomo terra chiama uomo pronto stiamo atterrando, tentiamo un approccio amichevole:
Quand'è che vi staccherete una volta per tutte dalla parola "populismo" pronunciata  (ormai a casaccio anche dal panettiere sotto casa mia tra l'altro) da una sinistra-destra impreparata e senza argomenti di difesa, che vi impasta e vi imbocca di menzogne (questo si, è vero  populismo) da mesi sul movimento 5 stelle e da anni e anni con le loro campagnucce elettorali? 
Non lo capite, santo cielo, che l'unica speranza con i numeri per poter cambiare le cose attualmente si chiama M5S?
Cosa cavolo dovrebbero fare i 5 stelle per farvi contenti? Mandare a quel paese Grillo e Casaleggio? Le due  persone senza le quali quel discorso oggi tanto indorato da molti elettori di sinistra non sarebbe mai stato pronunciato nel nostro parlamento? Perchè? Perchè è un partito padronale? Perchè ci comandano solo in pochi? Perchè nel PD chi comanda? Comandi tu piccolo militante di provincia che viene espulso appena fiata contro a qualcuno anche lontanamente vicino ad un sottosegretario? Vi rendete almeno conto che chi vi vende queste palle su m5s è dieci volte più marcio, è dieci volte più padronale con i suoi?
Siamo in una situazione in cui la nostra classe politica è IMPRESENTABILE ed il nostro sistema economico è completamente al collasso grazie a politiche di Austerity rigide come una scopa e la già citato classe dirigente incapac e intrallazzona con mafia e poteri forti (vedi lobbies), e voi fate filosofia sullo scoglio troppo grande di Grillo che comanda? di grillo dittatore?! Ma dittatore de che! Ma lo avete guardato in faccia sto cristiano santo cielo? Dirà anche tante cavolate, per carita, ma veramente bisogna essere per forza indottrinati per vedere un Grillo come un dittatore eh!
Ma poi di che diavolo stiamo parlando? Ma non la vedete la vera natura del movimento? Perchè continuate a paragonare questa cosa alla stregua degli altri partiti? Non lo vedete come si pone? Come agisce in aula e fuori? M5S nasce come qualcosa di RI-VO-LU-ZIO-NA-RIO, ma di una rivoluzione pacifica, una rivoluzione democratica, una rivoluzione che si combatte con la tenacia, con la credibilità e con l'inflessibilità su certi aspetti FONDAMENTALI...Ma pur sempre RIVOLUZIONARIO.
E chi fà la rivoluzione DEVE ribaltare il sistema, non può piegarcisi ne mischiarcisi. Cosa cavolo chiedete a fare ad un rivoluzionario di lasciare che sistema che vuole ribaltare si ricicli restaurandosi in un finto governo di cambiamento?   Lo volete capire O NO che le vie di mezzo non esistono? Preferite la rivoluzione armata per strada con violenza e morti?
Per quei pochi che oltre a riempircisi la bocca a sproposito hanno anche studiato la storia dei populismi, si studino anche quello che solitamente accade dopo le tante rivoluzioni armate incontrollate! 
Il post in questione non vuole obbligare nessuno a cambiare i propri ideali, ma invitare ad un nuovo modo di pensare, meno pervaso da pregiudizi mediatici e più attinente alla realtà dei fatti.
Non è che se uno parla chiaro allora è un populista.
Tuttavia, non insisto oltre perchè magari quello che sembra cioccolato (m5s) col passare del tempo si rivelerà davvero una gran merda, ma questo chi può dirlo ora come ora senza uno straccio di prova, e chi sono io per negarlo?Nessuno, ma non sono neanche nessuno per giudicarlo anzitempo e perdonatemi ma io una chances a questi qui gliela voglio dare, come tante ne ho date in passato a chi (a sinistra) mi ha sempre deluso.
Adoro la cioccolata ma preferisco mangiare la merda grazie Adoro la cioccolata ma preferisco mangiare la merda grazie Reviewed by Luca Lorenzelli on 11/29/2013 Rating: 5
Powered by Blogger.