3 anni fa a quest'ora

Monument Valley

Tre anni fa in questo periodo facevo il viaggio più bello della mia vita. Ora vi dico esattamente dov'ero oggi...Ecco: ero sul Grand Canyon, il posto che su ogni altro mi è rimasto nel cuore, tre anni fa alloggiavo all'hotel Canyon Plaza Resort, Arizona. E mi ricordo anche la moquette ed un balconcino strano che dava su una corte interna molto kitch. Ricordo che mangiammo di merda perchè gli indiani forse riescono a cucinare peggio degli americani (e ce ne vuole).
L'anno dopo,nel 2012, ci sono tornato di nuovo ma fu un'altro giro, un'altra cosa, invece questo viaggio del 2011 fu tutto perfetto, un sogno ad occhi aperti con ben poche ombre sul nostro cammino, a differenza dell'altro dove uscivamo da poco una brutta situazione. Da Est a Ovest, 9 voli, un mese di vita che auguro solo a chi realmente potrebbe apprezzarli appieno. 
Qui ci eravamo appena sposati, avevo ancora i capelli cortissimi, eravamo senza pensieri e con tanta voglia di scoprire cosa c'era al di la' dell'Oceano Atlantico. Lo sapevamo un pò, sai i film la musica, i libri, ma tra il leggere e il toccare con mano c'è sempre una gran bella differenza. A volte poi l'esperienza diretta è sminuente, per noi in quel viaggio invece fu tutto al di sopra delle aspettative. 
Niagara Falls
A guardar ste foto poi mi mangio le mani, un pò perchè è finita un pò perchè fanno cagare! Bisogna proprio che io ci torni ora che ho una reflex, ma sopratutto ora che so più o meno come scattare una foto in manuale. 
Appena ho 'enne' mila euro da buttare, appena riesco a staccarmi un attimo dall'affitto lo faccio, dopotutto quella carta straccia non mi servirà a un cazzo da morto no? In più è quella che ci corrompe e ci rovina tutti di giorno in giorno. Quindi tanto vale investirla in cose che ti fanno sentire vivo no? 
Prima di partire mi provai anche a leggere il libro manifesto dei viaggi on the road e della beat generation, "On The Road" di Jack Kerouac...La verità? Troppo noioso! Meglio chiudere i libri e vivere sulla pelle certe cose credetemi, piuttosto che rivivere le esperienze d'altri tramite un racconto. 
Certe sensazioni ed emozioni son troppo grandi e troppo intense per esser vissute solo per interposta persona. 
Dopotutto non è da poco che ho fatto mie le parole di Mark Twain (tanto per rimanere in tema USA) : 

" Tra vent'anni non sarete delusi delle cose che avete fatto ma da quelle che non avete fatto. Allora levate l'ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite". 

 Ci tornerò se campo, magari quando avrò un figlio, ma ci tornerò me lo riprometto ogni volta che capito tra queste fotografie 

Horsehoe Bend

3 anni fa a quest'ora 3 anni fa a quest'ora Reviewed by Luca Lorenzelli on 6/17/2014 Rating: 5
Powered by Blogger.