Cosa è demagogia oggi?


L'esempio a cui allacciarsi è il recente disegno di legge sul reddito di cittadinanza depositato dai 5 stelle in parlamento. 
Il modo in cui viene trattato l'argomento sul principale organo di propaganda dell'oligarchia attualmente al potere è emblematico.
In linea generica ogni volta che ne parlano in televisione mi pare che cerchino ostinatamente di far passare il reddito di cittadinanza per assistenzialismo puro, e scommetto che molti ci crederanno pure (hanno creduto in Renzi, perchè non dovrebbero crederci?).
La parola d'ordine profusa da partiti e media al loro comando è  quindi  assistenzialismo. Grazie a questa cercheranno in ogni modo di nascondere la realtà, l'unica  realtà:  tutti i partiti (compresi quelli che hanno consegnato proposte del genere ma nei fatti supportano lo status quo) non hanno nessuna intenzione di realizzare nulla di costoso per il solo bene dei cittadini italiani. Devono avere qualcosa in cambio per fare qualcosa del genere, come Renzi ad esempio  ha avuto un successo elettorale con gli 80 euro del decreto irpef o come Berlusconi con la tiritera sull'abolizione dell'IMU.
I Partiti se ne fregano dei cittadini italiani, questa è l'unica sola inconfutabile realtà.
Tornando al reddito invece:

esso non regala soldi ai fancazzisti, bisogna anzi dimostrare continuamente sia di cercare lavoro, sia di accettare un lavoro (sulla base delle 3 proposte che farà lo stato a chi percepisce il reddito) e ci si dovrà comunque rendere disponibili per svolgere lavori utili alla collettività almeno 8 ore alla settimana.

L'allergia all'approfondimento degli italiani è piuttosto sconcertante, ed i partiti la utilizzano a loro favore ogni giorno.
E' assistenzialismo questo secondo voi?
Se la priorità per una volta andasse alla lotta alla povertà e non al finanziamento cieco e senza limite (come accade oggi) a mercati finanziari, armi&esercito, case da gioco e grandi opere completamente inutili non credo si tratterebbe di assistenzialismo ma di buon senso
Il vero assistenzialismo è quello che consiste nel mantenere enti inutili e proporre grandi opere inutili solo per far 'lavorare' i soliti 5 appaltatori imbazzati (trad: intrallazzoni). 

La vera demagogia nella politica di oggi è dire che una forma di reddito per chi è sotto il livello della povertà è impossibile da realizzare quando A) c'è in quasi tutta Europa e B) si continuano a BUTTARE miliardi e miliardi e miliardi annui per fare favori a palazzinari, militari, squali della finanza, multinazionali e banche... Senza contare il sommerso che c'è dietro a questi affari, sommerso che ammonta a centinaia di miliardi che arricchiscono solo quelli che questo Paese e il suo popolo lo rovinano. La 'sola' corruzione costa a questo paese 20 anni di reddito di cittadinanza...Prima le persone collegano i puntini come sui giochini de La Settimana Enigmistica, prima ci libereriamo di questi banalissimi impostori mentecatti.
Cosa è demagogia oggi? Cosa è demagogia oggi? Reviewed by Luca Lorenzelli on 3/13/2015 Rating: 5
Powered by Blogger.