Amo\Odio

AMO:
le persone che ho scelto per starmi vicino
e le amo perchè le ho scelte.

AMO
le poche persone che mi hanno stupito veramente
in bene o in male, incontrate, lette o ascoltate
perchè essendo se stesse sono riuscite a lasciare il loro solco nella mia vita

AMO 
mio padre anche se l'ho perso a 23 anni

AMO
mia madre anche se mi ha fatto quasi dannare per una decade intera

AMO
mia moglie perchè è con lei e per lei che vivo realmente, alla faccia di chi fa confusione tra la necessità di vivere e il fisiologico bisogno di sopravvivere

AMO
le cose che reputo vere, 
meravigliose o dannate che siano
scomode o rassicuranti
e solo perchè ancora mi fanno battere il cuore

AMO
la "musica di merda" che pochi ascoltano sparata a volume massimo in cuffia
in quanto "solo perchè non capisci qualcosa non significa che quel qualcosa sia sbagliato"

AMO 
chi mi chiama Luca 
e mi guarda negli occhi mentre mi manda affanculo

AMO
stare su facebook a scrivere le cazzate che penso invece che andare a dormire,
perchè o lo faccio ogni tanto o scoppio veramente

ODIO
chi mi dice che conta la carriera
perchè invece conta il tempo, che è l'unico vero patrimonio 
e che nessuna danarosa posizione mi ridarà mai indietro, anzi.

ODIO
chi mi dice che dovrei tagliarmi i capelli per essere più simile a lui
perchè io non sono simile a nessuno, sono solo quello che sono e morirò tale.

ODIO
chi vede ingiustizie ogni giorno, dalle più piccole alle più grandi, 
ma tace e pensa solamente che se starà zitto ne uscirà indenne:
perchè "Non ho paura della cattiveria dei malvagi ma del silenzio degli onesti".

ODIO
chi non si schiera da nessuna parte 
perchè "se mi schiero da una parte,io sono schierato solo da una parte" 
altrimenti sono un povero buffone opportunista a cui piace solo parlare senza mai prendere una posizione chiara.

ODIO 
chi rivoterà ancora Matteo Renzi per (ri)cambiare verso 
perchè è come tirarsi una sforbiciata alle palle per curarsi l'orchite, quando quegli sfigati come me li avevano avvertiti fin troppo tempo addietro.

ODIO
chi dice che gli piacciono tanto i Metallica perchè hanno fatto Nothing Else Matters che è la loro migliore canzone (!!!) quando magari non hanno mai neanche provato ad ascoltare One o Fade to Black (https://www.youtube.com/watch?v=Qt8YcSE-vIU) ..

ODIO
i radical chic da salotto che si scandalizzano per le urla di Beppe Grillo ma non cagano la mossa quando una mandria di "servi con costumi da sovrani che hanno noleggiato" fregano il loro futuro e quello di tutti i loro cari lasciandoli in mutande a far finta di essere sofisticati.

ODIO
gli ignoranti, specie se istruiti.
chi è solo quello che ha
chi pensa che questa sia la normalità
chi pensa che la normalità esista
chi mi cerca solo quando ha bisogno
chi mi chiama grillino
chi mi chiama gufo
chi mi chiama metallaro
chi mi spaccia grasse grosse inculate, a lavoro e fuori, per delle grandi occasioni irripetibili

e chi mi guarda dall'alto verso il basso credendo di essere migliore di me, gonfiandosi il petto certo di avere capito come gira il mondo, 
quando in realtà non si è ancora accorto che è il mondo stesso ormai che gira a fatica e se proprio lo fa ancora un pò è sempre e comunque al contrario.
Amo\Odio Amo\Odio Reviewed by Luca Lorenzelli on 4/08/2015 Rating: 5
Powered by Blogger.